Sei in: Home » Articoli

Rimborso spese assistenza sanitaria

La Corte di Cassazione (Sent. 7351/2003) ha stabilito che il diritto al rimborso delle spese sostenute per assistenza sanitaria in strutture private, è subordinato all?impossibilità di ottenere adeguatamente e tempestivamente le stesse prestazioni in strutture pubbliche o convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale. La Corte ha precisato che il relativo onere probatorio grava sull?assistito che chiede il rimborso.
(22/08/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Contratto di convivenza: come funziona
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
In arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefonoIn arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefono
Giudici e avvocati: serve più sicurezza nei tribunaliGiudici e avvocati: serve più sicurezza nei tribunali
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF