Sei in: Home » Articoli

Sezioni Unite: il distacco di personale presso altra azienda è irrilevante ai fini dell'IVA se detta azienda ha solo rimborsato retribuzioni e oneri accessori

iva id9618.png
Con sentenza n. 23021, depositata il 7 novembre 2011, la Corte di Cassazione ha stabilito che non si applica l'IVA in caso di distacco del persoanle se l'altra azienda si limita a rimborsare solo retribuzioni e relativi accessoti. Secondo la decisione della Corte, che ha risolto un contrasto giurisprudenziale e dottrinario, “il comma 35 dell'art. 8 della legge n. 67/1988 deve essere inteso nel senso che il distacco di personale è irrilevante ai fini dell'IVA soltanto se la controprestazione del distaccatario consista nel rimborso di una somma esattamente pari alle retribuzioni ed agli altri oneri previdenziali e contrattuali gravanti sul distaccante”. Secondo il giudizio del giudici di legittimità, qualora l'ammontare addebitato risultasse inferiore o superiore al costo sostenuto, l'intero importo fatturato deve essere assoggettato ad IVA. Gli Ermellini hanno infine precisato che la cd. “Legge Biagi” (D.Lgs. n. 276/2003) si è limitata a definire e disciplinare gli aspetti civilistici del distacco di personale, senza occuparsi di quelli tributari e pertanto trova ancora applicazione il citato art. 8, Legge n. 67/88.
Consulta testo sentenza n. 23021/2011
(19/11/2011 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Designer e architetti: come sfruttare al meglio gli smartphone
» Abusi edilizi: arriva il "condono"
» Addio al genitore collocatario: la prima sentenza del tribunale di Lecce
» Cellulari: dal 12 giugno 4g di Tre a pagamento per tutti, come disattivarlo
» Equitalia cerca avvocati: domande entro il 27 giugno
In evidenza oggi
I figli devono garantire assistenza morale e materiale ai genitori anzianiI figli devono garantire assistenza morale e materiale ai genitori anziani
Divorzio: carcere per il disoccupato che non versa l'assegno alla exDivorzio: carcere per il disoccupato che non versa l'assegno alla ex
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF