Sei in: Home » Articoli

Multe per far cassa - Polizia locale e Vigile amico - Ci scrive Rosaria BUSCIA

Vigile in atto a elevare una contravvenzione
Carissima Presidentessa ROSARIA BUSCIA, il POSTA e RISPOSTA n°130 di Studio Cataldi è Tuo: "Gentilissimi, leggo sempre con curiosità ed attenzione il botta e risposta del dott. Storani. Questo n. 120 mi interessa più degli altri e per questo non sono riuscita a trattenere ...le dita. La cosa che mi fa più piacere in assoluto è che finalmente un Consigliere Comunale dichiara che gli autovelox sono usati 'per far cassa', ma, qualcuno diceva, la domanda sorge spontanea: caro Consigliere Comunale, la cassa di chi? della Polizia Locale?! No e lei lo sa, alla P.L. non arriva nulla di tutto ciò. Tutto entra nelle casse del comune dove la PL lavora e dove il Consigliere Comunale amministra.
Ora che tutto è pacifico forse il Codice della Strada potrà tornare a regolamentare la circolazione stradale e non le gare di appalto dell'autovelox. Appartengo alla P.L., sono presidente di una associazione che ha l'ardire di voler ripristinare la collaborazione della P.L. con i cittadini ma per favore, non ci riusciremo mai se, sopratutto nei piccoli Comuni, l'organo politico dirige a bacchetta il Comandante della Polizia Municipale. Caro Consigliere Comunale di un comune della Liguria, non ci sono solo autovelox traditori che l'Amministrazione vuole ma anche segnaletica e Ordinanze sindacali che servono per far cassa. Un esempio per tutti: le limitazioni alla sosta dei camper nelle cittadine liguri. Più volte invalidate dal Ministero Trasporti vengono usate dalle amministrazioni per sguinzagliare la PL e … se il mastino non riesce?! Verrà rimosso! Dipende, da che punto guardi il mondo tutto dipende … Grazie per l'opportunità Rosaria Buscia Presidente Associazione Vigile Amico". - Questo ci scrive l'affezionata lettrice alle h.19:24 del 24 set '11. Mille grazie a Te, Egregia Rosaria: quel che scrivi è musica soave per le nostre, intronate orecchie. Occorre un immenso sforzo ...Comune ma io dico che ce la faremo. Ce la dobbiamo fare per far progredire questo Paese odiamato.
(28/09/2011 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolo online e il calcolo manuale
» La domanda riconvenzionale nel giudizio ordinario
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Avvocati: cos'è e come funziona la card per girare in Europa
In evidenza oggi
Ogni causa è incerta... e l'avvocato non lavora mai gratisOgni causa è incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
Il dictum della Cassazione: è reato mettere le corna in casa alla moglie!Il dictum della Cassazione: è reato mettere le corna in casa alla moglie!
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF