Sei in: Home » Articoli

Istat: retribuzioni contrattuali orarie ancora ferme. Le rilevazioni sul mese di Agosto

istat
In base alle rilevazioni Istat, anche ad agosto Le retribuzioni contrattuali orarie sono ferme. Si infatti registrata una variazione sostanzialmente nulla rispetto al mese precedente mentre su base annua si parla di un aumento dell'1,7% rispetto al mese di agosto del 2010. Nel raffronto con l'anno precedente i settori che hanno registrato i maggiori incrementi sono quelli delle forze dell'ordine, dei vigili del fuoco e dei militari mentre nessuna variazione si registrata per ministeri, per le regioni, per le autonomie locali, per servizio sanitario nazionale e per la scuola. Secondo quanto rende noto l'Istituto di statistica, ad agosto stato anche siglato l'accordo di rinnovo dei dipendenti delle societ e consorzi autostradali. Sempre secondo le rilevazioni Istat alla fine di agosto circa un terzo dei dipendenti sono in attesa del rinnovo contrattuale.
(27/09/2011 - N.R.)
Le pi lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolo online e il calcolo manuale
» La domanda riconvenzionale nel giudizio ordinario
» Strisce blu, sosta gratis se non c' il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: boom di richieste per i legali gratuiti
» Avvocati: cos' e come funziona la card per girare in Europa
In evidenza oggi
Ogni causa  incerta... e l'avvocato non lavora mai gratisOgni causa incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
Il dictum della Cassazione:  reato mettere le corna in casa alla moglie!Il dictum della Cassazione: reato mettere le corna in casa alla moglie!
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF