Sei in: Home » Articoli

Sciopero Genrale: oggi la protesta della CGIL. Si chiede al Governo di cambiare la manovra

sciopero
Proprio mentre la manovra sta per arrivare in Aula al Senato, parte questa mattina lo sciopero generale indetto dalla Cgil per manifestare contro la manovra economica definita "profondamente iniqua". La protesta si svolge in cento piazze italiane con otto ore di braccia incrociate ed i trasporti fermi. La manifestazione è rafforzata anche dalla protesta sull'art.8 relativo ai licenziamenti facili. I maggiori disagi si registreranno nel settore trasporti dato che resteranno fermi aerei, treni, bus, navi e traghetti. Per la Camusso si tratta di uno "sciopero giusto" perchè "la manovra economica del Governo si scarica solo sul lavoro e sulle pensioni". Ciò chhe si chiede al Governo è "di cambiare nel profondo questa manovra, facendo pagare a chi ha di più, introducendo un'imposta sulle grandi ricchezze e il contributo di solidarietà".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(06/09/2011 - N.R.)
Le più lette:
» Mediazione e negoziazione assistita: casi di obbligatorietà e aspetti procedurali
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» L'appello incidentale nel processo del lavoro
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
In evidenza oggi.
Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
AAA: cercasi medici per fare aborti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF