Sei in: Home » Articoli

PA: Linee guida e Vademecum. Dal 1 Agosto disponibili on line

pubblica amministrazione id9471.png
di Nadia Fusar Poli -
Dal 1 agosto 2011, Ŕ disponibile sul sito del Ministro per l'innovazione e la pubblica amministrazione, la versione definitiva delle "Linee guida per i siti web della PA" per l'anno 2011. Le linee guida, previste dall'art. 4 della Direttiva 8/2009 del Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione e redatte da DigiPA e Formez, si configurano quale strumento destinato alle Pubbliche Amministrazioni per la razionalizzazione dei contenuti on line, la riduzione di siti internet superati e in disuso, e il miglioramento di quelli attivi e funzionali. Il testo provvisorio, pubblicato nel mese di maggio, Ŕ stato sottoposto per due mesi a consultazione pubblica, una fase di condivisione e confronto condotta mediante un Forum di discussione dedicato, tesa a garantire una adeguata compartecipazione di tutti i portatori di interessi, e che ha portato al documento definitivo. Rispetto alla edizione 2010, il documento si compone di sei sezioni e integra una sola appendice.
Gli altri tre allegati sono stati smembrati e riunit nel "Vademecum n.1 - Indicazioni operative per la costruzione, lo sviluppo e la gestione dei siti web delle PA". L'edizione 2011 prevede inoltre due ulteriori vademecum: "ModalitÓ di pubblicazione dei documenti nell'Albo online" e "Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SDL.gov.it".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(04/09/2011 - Nadia F. Poli)
Le pi¨ lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'Ŕ dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietÓ
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione Ŕ abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio Ŕ stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF