Sei in: Home » Articoli

INPS: presentazione telematica delle domande di congedo di maternità/paternità

madre id9284
L'INPS, con circolare n. 106 del 5 agosto scorso, fornisce istruzioni in merito alla presentazione telematica delle domande di congedo maternità/paternità per lavoratori/lavoratrici dipendenti, delle domande di indennità di maternità per le lavoratrici autonome, nonché delle domande di congedo parentale per lavoratori/lavoratrici dipendenti e lavoratrici autonome. A seguito della circolare n. 169 del 31.12.2010 che prevede, a decorrere dall'1/01/2011, l'utilizzo graduale del canale telematico per la presentazione delle principali domande di prestazioni/servizi, l'Istituto precisa che la presentazione delle domande dovrà essere effettuata attraverso uno dei seguenti canali: WEB – servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale dell'Istituto - servizio di "Invio OnLine di Domande di Prestazioni a Sostegno del Reddito"; Patronati– attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi; Contact Center Multicanale – attraverso il numero verde 803164. E' previsto un periodo transitorio durante il quale sarà ancora possibile l'invio delle domande mediante le tradizionali modalità (allo sportello oppure a mezzo raccomandata postale) al fine di garantire la più ampia informazione e divulgazione delle novità afferenti la presentazione di tali domande mediante modalità telematica.
Al termine del periodo transitorio, che verrà successivamente comunicato attraverso i mezzi istituzionali, l'invio online mediante uno dei tre canali sopra indicati diventerà la modalità esclusiva di presentazione delle relative domande.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(11/08/2011 - L.S.)
Le più lette:
» La successione legittima
» Due multe da 286 euro e salvi la patente
» Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
» Vacanze gratis Inps: domande entro il 16 marzo
» Avvocati: via libera ai 6 mesi di pratica anticipata per i laureandi
In evidenza oggi.
Tirocini giudiziari: al via le borse di studio da 400 euro. Domande entro il 26 marzo
Al via gli sportelli per fare ricorso senza avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF