Sei in: Home » Articoli

Permesso INVALIDI - ZTL - Aree blu - Appello urgente di un lettore DISABILE al Comune di Torino

invalido handicap disabile
POSTA e RISPOSTA n°82 dà il benvenuto a FRANPIS ed al suo grosso problema che Studio Cataldi vuol divulgare e tenterà di risolvere: "Buongiorno a tutti, Per una rara malattia sono impossibilitato a deambulare per più di 50 metri. Per questo ho ricevuto il contrassegno del permesso di circolazione in ZTL e sosta nelle aree Gialle ed in assenza di queste, nelle aree blu. Tutto ciò è valso finchè sono rimasto nel Comune di residenza che ha emesso il permesso. Avendo cambiato residenza da tre mesi a Torino, e dovendo attraversare la ZTL e parcheggiare a volte nei parcheggi blu perchè i pochi parcheggi per invalidi autorizzati sono occupati o numerati, mi trovo ad avere ricevuto 7 verbali per attraversamento ZTL e 2 per parcheggio sulle zone blu. Per le quali ho fatto ricorso e la cui risposta sull'esito me la daranno per bene che vada fra circa un anno. Preciso che ho fatto la richiesta per il nuovo permesso invalidi collegato al posto fisso e numerato sottocasa, presso il Comune di Torino (perchè ritengono che il Talloncino di Settimo Torinese non abbia valore?!), da quattro mesi ed ancora non ho risposta! Mi domando: Dovrò prendere multe e continuare con grande difficoltà a recarmi presso il corpo di Polizia Municipale per ricorrere? non basterebbe semplicemente inserire nel loro data base, la targa del mio veicolo? onde evitare Costi per me e per l'Amministrazione Comunale? Nel ringraziarvi per l'attenzione e Congratulandomi per la vostra competenza, puntuale e concreta nel merito, Vi invio i miei saluti più cordiali". - Studio Cataldi si augura che la Tua sacrosanta richiesta, carissimo FRANPIS, venga recepita al più presto. Auspico una levata di scudi da parte di tutti i visitatori ed una risposta precisa da parte delle Autorità competenti.
Teniamoci in contatto.
(29/06/2011 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Pensioni: le novità in arrivo
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» Tabelle millesimali condominio: la Cassazione fa il ripasso
» Usucapione: legittimo l'accordo di accertamento dinanzi al notaio
» Ddl riscossione: niente più cartelle per debiti irrisori
In evidenza oggi
Obbligare la moglie a discutere è reatoObbligare la moglie a discutere è reato
Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal clienteTelefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF