Sei in: Home » Articoli

Permesso INVALIDI - ZTL - Aree blu - Appello urgente di un lettore DISABILE al Comune di Torino

invalido handicap disabile
POSTA e RISPOSTA n°82 dà il benvenuto a FRANPIS ed al suo grosso problema che Studio Cataldi vuol divulgare e tenterà di risolvere: "Buongiorno a tutti, Per una rara malattia sono impossibilitato a deambulare per più di 50 metri. Per questo ho ricevuto il contrassegno del permesso di circolazione in ZTL e sosta nelle aree Gialle ed in assenza di queste, nelle aree blu. Tutto ciò è valso finchè sono rimasto nel Comune di residenza che ha emesso il permesso. Avendo cambiato residenza da tre mesi a Torino, e dovendo attraversare la ZTL e parcheggiare a volte nei parcheggi blu perchè i pochi parcheggi per invalidi autorizzati sono occupati o numerati, mi trovo ad avere ricevuto 7 verbali per attraversamento ZTL e 2 per parcheggio sulle zone blu. Per le quali ho fatto ricorso e la cui risposta sull'esito me la daranno per bene che vada fra circa un anno. Preciso che ho fatto la richiesta per il nuovo permesso invalidi collegato al posto fisso e numerato sottocasa, presso il Comune di Torino (perchè ritengono che il Talloncino di Settimo Torinese non abbia valore?!), da quattro mesi ed ancora non ho risposta! Mi domando: Dovrò prendere multe e continuare con grande difficoltà a recarmi presso il corpo di Polizia Municipale per ricorrere? non basterebbe semplicemente inserire nel loro data base, la targa del mio veicolo? onde evitare Costi per me e per l'Amministrazione Comunale? Nel ringraziarvi per l'attenzione e Congratulandomi per la vostra competenza, puntuale e concreta nel merito, Vi invio i miei saluti più cordiali". - Studio Cataldi si augura che la Tua sacrosanta richiesta, carissimo FRANPIS, venga recepita al più presto. Auspico una levata di scudi da parte di tutti i visitatori ed una risposta precisa da parte delle Autorità competenti.
Teniamoci in contatto.
(29/06/2011 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
» Pensioni: allo studio lo sconto di tre anni per l'uscita anticipata delle donne
» Per amici e parenti l'avvocato può anche lavorare gratis
» Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
» Separazione: va mantenuta la ex disoccupata anche se può trovarsi un lavoro
In evidenza oggi
Divorzio: addio all'assegno alla moglie che va a stare con un altroDivorzio: addio all'assegno alla moglie che va a stare con un altro
Come si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema CorteCome si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema Corte
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF