Sei in: Home » Articoli

Agos aderisce all'ente bilaterale EBITEC

La società finanziaria Agos Ducato, specializzata particolarmente nell'erogazione di credito al consumo, ha aderito all'ente bilaterale fondato dalle associazioni dei consumi Adiconsum e Unirec, EBITEC. Lo ha comunicato l'amministratore delegato, Mirco Perelli, confermando la volontà di Agos di andare incontro alle necessità delle famiglie debitrici, le quali, in particolare, a seguito della crisi economica si sono spesso trovate nelle condizioni di non potere più rimborsare i debiti contratti, regolarmente. Con questa scelta, continua l'ad, la società finanziaria conferma di volere instaurare un contatto con i clienti. Positiva la reazione dell'Adiconsum, che rappresentata dal segretario generale, Pietro Giordano, esprime soddisfazione per una scelta che mira a tutelare gli interessi dei consumatori, attraverso una negoziazione sempre più collettiva e non più e solo individuale. Anche il Presidente di Unirec, Antonio Persici, ha dichiarato soddisfazione per un gesto che conferma le ragioni dell'EBITEC nella ricerca di soluzioni che tutelino le famiglie. Obiettivo dell'ente bilaterale è anche quello di creare una sorta di cabina di monitoraggio del mercato e delle difficoltà delle famiglie indebitate, dando vita a una carta dei diritti e doveri del consumatore, e fornire un servizio di ascolto ai consumatori, anche tramite un numero verde.
Altro punto sarà l'istituzione di una commissione paritetica per la soluzione delle controversie.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(09/05/2011 - Emanuele Ameruso)
Le più lette:
» In arrivo il "congedo mestruale"
» Equitalia: rottamazione anche per il sovraindebitamento
» Tasse ridotte dal giudice fino al 90%
» Gassani: 1 coppia su 5 in Italia separata in casa, per non finire sul lastrico
» Autovelox: nei centri abitati serve la pattuglia
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF