Sei in: Home » Articoli

Regolamento sulla firma digitale - liberalizzata attivita' enti certificatori

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il tanto atteso Regolamento in oggetto che reca importanti novità in tema di firma digitale. Il provvedimento, approvato dal Consiglio dei ministri del 31 gennaio, su proposta del Ministro per le politiche comunitarie, Buttiglione, e del Ministro per l'innovazione e le tecnologie, Stanca adegua il quadro normativo italiano delle disposizioni sulla firma elettronica al dettato comunitario, modificando talune parti del testo unico in materia di documentazione amministrativa e detta una compiuta disciplina in materia di firme elettroniche, di attività dei certificatori (libera e non soggetta ad autorizzazione preventiva) e loro accreditamento, al fine di ottenere il riconoscimento dei requisiti più elevati di qualità e di sicurezza; sarà il Dipartimento per l'innovazione e le tecnologie a vigilare sul corretto svolgimento delle attività di certificazione, ed a controllare periodicamente i certificatori accreditati.
Con un breve comunicato il Ministero dell'innovazione ha spiegato i termini del provvedimento che definisce il Regolamento di attuazione della Direttiva Comunitaria n. 93/1999, completando così il quadro normativo per l'utilizzo di questo innovativo strumento digitale (Decreto del Presidente della Repubblica 7 aprile 2003, n.137 Regolamento recante disposizioni di coordinamento in materia di firme elettroniche a norma dell'articolo 13 del decreto legislativo 23 gennaio 2002, n. 10).
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(19/06/2003 - www.filodiritto.com)
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF