Sei in: Home » Articoli

Pensione di reversibilitÓ e artigiani - Le 'frecce' per l'automobilista? Un optional da eliminare

foto posta e risposta id9501
POSTA e RISPOSTA n░54 Ŕ un tandem che si apre con il contributo di un lettore di buon augurio che si chiama Speranza e ci fa, quindi, insistere nella battaglia intrapresa sull'argomento che tratta nel commento. A Te la parola, caro Luciano! 1. M. LUCIANO SPERANZA: "sono d'accordo che la pensione di reversibilitÓ non deve essere decurtata i contributi sono tati pagati per intero se non alla vedova a chi deve andare quanto pagato all'inps come si fa a tagliare questo obolo inps(i contributi versati come artigiano sempre anche quando non lavori quindi con l'aiuto dello stipendio della moglie rendono la pensione pi¨ bassa che c'Ŕ circa 600 euro e questa viene pure decurtata perchŔ la vedova lavora?". Passiamo ora ad una visitatrice che, senza rinunciare ad una punta di humour, torna sul tema del comportamento stradale. Vai, Daniela! 2. DANIELA KAJIRA: "Aggiungerei che ormai le frecce sono diventate un optional (che le concessionarie a questo punto potrebbero non includere, con un discreto risparmio sull'acquisto), senza considerare che l'automobilista a cui devo segnalare le mie intenzioni difficilmente abbia tali capacitÓ da poter leggere i miei pensieri. Oltre naturalmente a tutti i rischi cui si va incontro per il mancato uso delle stesse, ma che non sto qui ad enumerare, dato che lo hanno largamente giÓ fatto le scuole guida.
Saluti. Daniela". Grazie ad entrambi i lettori ed invito ad utilizzare il form qui sotto per ogni considerazione, riflessione, puntualizzazione. Buona Pasqua a tutti!!!
(21/04/2011 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilitÓ civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le pi¨ lette:
» Riforma giudici di pace: da oggi in vigore
» Leva obbligatoria per 8 mesi: la proposta al Senato
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Avvocati: i libri da leggere sotto l'ombrellone ... tra un atto e una nuotata
» Condominio: ripartizione spese di pulizia e illuminazione scale
In evidenza oggi
Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodoIncidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
Avvocati contro la violenza sulle donne: il progetto TravawAvvocati contro la violenza sulle donne: il progetto Travaw
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Polizza furto auto: condannata la compagnia di assicurazioni che non dÓ la prova contraria
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF