Sei in: Home » Articoli

Caro Polizza Rc Auto, il risparmio è online

autovelox
Gli agenti di assicurazione dello Sna non ne potevano più, e forse spinti dalle forti proteste dei clienti, con cui vivono a contatto quotidianamente, hanno rotto gli indugi e hanno polemizzato formalmente con le compagnie di assicurazione, che, spiegano, hanno incrementato le tariffe Rc Auto del 173% dal 1994 ad oggi, contro una media europea intorno al 20%. E' stata indetta da loro persino una raccolta firme, per denunciare la gravità del problema, specie in alcune zone del sud Italia. Adesso, anche l'Unione Europea potrebbe metterci del suo, in quanto starebbe varando una norma, che impedirà la distinzione delle tariffe tra uomo e donna, con il rischio che l'adeguamento delle polizze sia rivisto al rialzo, con buona pace del gentil sesso. C'è poi la questione sollevata dal federalismo fiscale, che consente alle province di innalzare del 16% la tassazione sui premi, attualmente al 12,5%. Cosa fare, dunque, per combattere il caro-polizza? Un grande economista italiano del Novecento, poi anche Presidente della Repubblica, Luigi Einaudi, diceva sempre, da liberale, che bisogna “scegliere con i piedi”, cioè, è solo muovendosi che si potrà scegliere il prodotto o il servizio al negozio con il prezzo più basso, per cui la concorrenza la fanno i piedi. Il concetto di Einaudi resta validissimo anche oggi, solo che adesso è possibile muoversi tra i negozi anche senza camminare, in epoca di internet; chissà cosa avrebbe detto Einaudi, per sottolineare tutto questo! Sì, perché su internet la scelta della tariffa può avvenire più agevolmente, cercando di individuare la compagnia di assicurazione che offra la polizza più vantaggiosa, sulla base delle proprie caratteristiche. Insomma, lo shopping online è il requisito fondamentale per scegliere bene e stimolare la concorrenza, evitando di stipulare il contratto alla prima agenzia in cui si entra.
Le oscillazioni di prezzo spesso sono notevolissime. Usate i piedi, o i tasti!
(08/04/2011 - Emanuele Ameruso)
Le più lette:
» Appropriazione indebita: guida legale con articoli e sentenze
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
» Obbligare la moglie a discutere è reato
» Avvocato: niente responsabilità per il solo fatto di aver commesso un errore
In evidenza oggi
Diritto alla salute del minore e affievolimento della responsabilità del genitoreDiritto alla salute del minore e affievolimento della responsabilità del genitore
Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimentoSeparazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF