Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati e lotta di classe ...forense

posta e risposta id9497
POSTA e RISPOSTA n°48 dà il benvenuto ad un sintetico ed emblematico contributo dell'Avv. Antonio CARONE, che, notizia appresa dopo aver sbirciato sul sito del Consiglio Nazionale Forense, ha studio a Galatina ed Otranto, in provincia di Lecce: "Dove andremo a finire se non li fermiamo con una dura lotta di classe, la classe degli avvocati che per una volta dovrà essere unita e non come al solito - avv. Carone Antonio foro di Lecce". - Il Tuo manifesto 'politico' mi piace un sacco. Voto Antonio!!! E' chiarissima la volontà promanante da molteplici fonti ma in modo concordante: l'obiettivo è liberarsi della figura dell'avvocato, marginalizzandola.
Evidentemente, abbiamo fatto bene il nostro lavoro se ora diamo fastidio, se la nostra LIBERTA' di professionisti è in gioco; l'invito a stare più UNITI possibile trova Studio Cataldi pronto già con l'elmetto calzato. Chissà che non si riesca a ricercare e finalmente trovare una coscienza proprio di CLASSE FORENSE, volgendola a vantaggio della Clientela. Ci hanno sempre accusati di essere una corporazione eppur non lo siamo mai stati, sempre l'uno contro l'altro avvocato armati. Oddio, mi è scappata una rima incredibile. Sì, voto Antonio!
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(07/04/2011 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF