Studio Cataldi: notizie giuridiche e di attualità Biglietti da visita gratis
Home Notizie giuridiche Notizie di attualità Notizie ultima ora

per gli aeroporti aventi un traffico inferiore a 600.000 unità di

carico, ciascuna equivalente ad un passeggero o cento chili di merce o di posta.

10-quater. La metodologia di cui al comma 10 si applica anche per la determinazione dei

corrispettivi per i servizi di sicurezza previsti dall’articolo 5, comma 3, del decreto-legge 18 gennaio

1992, n. 9, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 febbraio 1992, n. 217, nonché per la

determinazione della tassa di imbarco e sbarco sulle merci trasportate per via aerea in base al

decreto-legge 28 febbraio 1974, n. 47, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 aprile 1974,

n. 117".

2. Il comma 190 dell’articolo 2 della legge 23 dicembre 1996, n. 662, è abrogato.

Art. 11-decies. - (Competitività del sistema aeroportuale). – 1. Al fine di incrementare la

competitività e razionalizzare il sistema del trasporto aereo nazionale, i canoni di concessione

demaniale, istituiti dal decreto-legge 28 giugno 1995, n. 251, convertito, con modificazioni, dalla

legge 3 agosto 1995, n. 351, sono ridotti del 75 per cento fino alla data di introduzione del sistema

di determinazione dei diritti aeroportuali di cui all’articolo 11-nonies del presente decreto.

2. Fino alla determinazione dei diritti aeroportuali di cui alla legge 5 maggio 1976, n. 324,

secondo le modalità previste nel comma 10 dell’articolo 10 della legge 24 dicembre 1993, n. 537,

come sostituito dall’articolo 11-nonies del presente decreto, la misura dei diritti aeroportuali

attualmente in vigore è ridotta in misura pari all’importo della riduzione dei canoni demaniali di cui

al comma 1 del presente articolo. Detta misura è ulteriormente ridotta del 10 per cento per i gestori

che non adottano un sistema di contabilità analitica, certificato da società di revisione contabile, che

consenta l’individuazione, per tutti i servizi offerti, dei ricavi e dei costi di competenza afferenti a

ciascun singolo servizio.

...

Pagina Precedente    Pagina Seguente

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Successiva
Prima pagina di questa legge