Studio Cataldi: notizie giuridiche e di attualità Biglietti da visita gratis
Home Notizie giuridiche Notizie di attualità Notizie ultima ora

ricavi e dei costi di competenza afferenti a ciascuno dei servizi, regolamentati e non regolamentati";

g) al comma 8, la lettera b) è sostituita dalla seguente:

"b) i mancati introiti dell’Azienda in base a quanto previsto dai commi 4 e 5 del presente

articolo";

h) al comma 9, le parole da: "di cui al comma 1" fino alla fine del comma sono sostituite

dalle seguenti: "è determinato con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, di

concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, sulla base di un’istruttoria effettuata

dall’ENAC sentita l’Azienda".

2. Per l’anno 2006, l’obiettivo di recupero della produttività di cui al comma 7-bis dell’articolo

5 del decreto-legge n. 77 del 1989, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 160 del 1989,

introdotto dal comma 1 del presente articolo, è determinato in misura non inferiore al 5 per cento.

3. Per gli interventi di cui al comma 1, lettera c), è autorizzata la spesa di 32 milioni di euro

annui a decorrere dall’anno 2006. Per gli interventi di cui al comma 1, lettera d), è autorizzata la

spesa di 20 milioni di euro a decorrere dall’anno 2006.

Art. 11-septies. - (Interventi a favore della sicurezza degli impianti ed operativa). – 1.

All’articolo 2, comma 11, della legge 24 dicembre 2003, n. 350, le parole: "per la parte eccedente

30 milioni di euro" sono sostituite dalle seguenti: "quanto a 30 milioni di euro, in un apposito fondo

istituito presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti destinato a compensare ENAV Spa,

secondo modalità regolate dal contratto di servizio di cui all’articolo 9 della legge 21 dicembre

1996, n. 665, per i costi sostenuti da ...

Pagina Precedente    Pagina Seguente

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Successiva
Prima pagina di questa legge