Studio Cataldi: notizie giuridiche e di attualità Biglietti da visita gratis
Home Notizie giuridiche Notizie di attualità Notizie ultima ora

all’articolo 1, comma 275, della legge 30 dicembre 2004, n. 311.

4. Con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze sono riconosciuti all’Agenzia del

demanio i maggiori costi sostenuti per le attività connesse all’attuazione del presente articolo, a

valere sulle conseguenti maggiori entrate.

5. All’articolo 27, comma 13-ter, del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con

modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326, l’ultimo periodo è soppresso.

6. Il disposto dell’articolo 3, commi 18 e 19, del decreto-legge 25 settembre 2001, n. 351,

convertito, con modificazioni, dalla legge 23 novembre 2001, n. 410, deve interpretarsi nel senso

che lo Stato, gli enti pubblici nonché le società di cui al comma 1 del citato articolo 3 del decretolegge

n. 351 del 2001 sono esonerati anche dall’obbligo di rendere le dichiarazioni urbanistiche

richieste dalla legge per la validità degli atti nonché dall’obbligo di allegazione del certificato di

destinazione urbanistica contenente le prescrizioni urbanistiche riguardanti le aree interessate dal

trasferimento.

7. Gli immobili siti in Roma, via Nicola Salvi n. 68 e via Monte Oppio n. 12, già inseriti nelle

procedure di vendita di cui al decreto-legge 25 settembre 2001, n. 351, convertito, con

modificazioni, dalla legge 23 novembre 2001, n. 410, sono esclusi da dette procedure di vendita.

Art. 11-sexies. - (Razionalizzazione ed incremento dell’efficienza del settore del controllo del

traffico aereo). – 1. All’articolo 5 del decreto-legge 4 marzo 1989, n. 77, convertito, con

modificazioni, dalla legge 5 maggio 1989, n. 160, sono apportate le seguenti modificazioni:

...

Pagina Precedente    Pagina Seguente

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Successiva
Prima pagina di questa legge