Studio Cataldi: notizie giuridiche e di attualità Biglietti da visita gratis
Home Notizie giuridiche Notizie di attualità Notizie ultima ora

deliberazioni

adottate ed ancora in fase di attuazione, nello svolgimento delle attività di cui agli articoli 2, 3 e 4

della legge 19 dicembre 1983, n. 700, e all’articolo 23 della legge 7 agosto 1997, n. 266, ed ogni

altro e qualsiasi diritto esistente o maturato alla data del trasferimento;

b) le competenze relative agli interventi di cui alla citata delibera CIPE n. 90 del 4 agosto

2000.

3. Resta a carico di ISA Spa l’attuazione di quanto previsto dall’articolo 10, comma 10, del

decreto-legge 14 marzo 2005, n. 35, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 maggio 2005,

n. 80.

4. La quota di partecipazione di Sviluppo Italia Spa in ISA Spa è trasferita al Ministero delle

politiche agricole e forestali per l’importo di euro 240.000. Al relativo onere si provvede per l’anno

2005 mediante riduzione dell’autorizzazione di spesa di cui all’articolo 36 del decreto legislativo 18

maggio 2001, n. 228, per le finalità di cui all’articolo 1, comma 2, del medesimo decreto legislativo.

5. Sviluppo Italia Spa è autorizzata ad iscrivere nelle proprie scritture contabili patrimoniali

esclusivamente i decrementi conseguenti al trasferimento delle poste patrimoniali di cui al comma

1.

6. ISA Spa iscriverà nelle proprie scritture contabili le poste patrimoniali, di cui al comma 1,

trasferite al valore di libro come iscritte in Sviluppo Italia Spa al momento del trasferimento

apponendo una riserva speciale di natura patrimoniale esente da imposte e tasse, senza vincoli di

utilizzo.

...

Pagina Precedente    Pagina Seguente

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Successiva
Prima pagina di questa legge