Studio Cataldi: notizie giuridiche e di attualità Biglietti da visita gratis
Home Notizie giuridiche Notizie di attualità Notizie ultima ora

occupazionali). – 1. Al fine di sostenere gli interventi

mirati nella prospettiva dell’incremento dei livelli occupazionali in atto nelle aree individuate

dall’obiettivo 1 del regolamento (CE) n. 1260/1999 del Consiglio, del 21 giugno 1999, ai comuni

con popolazione superiore a 300.000 abitanti che, dal 1º luglio 2004 fino alla data di entrata in

vigore della legge di conversione del presente decreto, abbiano avviato con esito positivo iniziative

per la trasformazione a tempo indeterminato del rapporto di lavoro con i lavoratori socialmente

utili, individuati ai sensi del decreto legislativo 28 febbraio 2000, n. 81, è erogato un contributo

complessivo di 18 milioni di euro per l’anno 2006, ripartito proporzionalmente tra i comuni

interessati, finalizzato alla proroga per il citato anno 2006 dei rapporti di lavoro a tempo

determinato in atto. I conseguenti interventi sono effettuati nei limiti delle risorse di cui al presente

comma, nonché, in relazione agli oneri a carico dei comuni, nel rispetto della normativa vigente in

materia di personale. Alla corresponsione del contributo provvede il Ministero dell’interno sulla base

dei dati certificati dai comuni interessati, a pena di decadenza, entro due mesi dalla data di entrata

in vigore della legge di conversione del presente decreto. Sono esclusi i comuni che abbiano già

goduto di analogo beneficio. Al relativo onere si provvede, nel limite di 18 milioni di euro per l’anno

2006, a valere sul Fondo per l’occupazione di cui all’articolo 1, comma 7, del decreto-legge 20

maggio 1993, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 luglio 1993, n. 236.

2. Il CIPE, in sede di riparto delle risorse del Fondo per le aree sottoutilizzate di cui all’articolo

61, comma 1, della legge 27 dicembre 2002, n. 289, provvede al reintegro di pari importo, per

l’anno 2006, del Fondo per l’occupazione di cui all’articolo 1, comma 7, del decreto-legge 20

maggio 1993, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 luglio 1993, n. 236.

Limitatamente al periodo necessario all’integrazione del Fondo per l’occupazione da parte del CIPE,

...

Pagina Precedente    Pagina Seguente

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Successiva
Prima pagina di questa legge