INTESTAZIONE VEICOLI

Seguici su Facebook e su G. Plus
Indice della guida

Sono in arrivo multe salate per chi viene sorpreso alla guida di veicoli intestati a prestanome o ad altri soggetti. Secondo il nuovo articolo 94 e in particolare con l’introduzione del nuovo comma 4-bis del codice della strada infatti non saranno più consentiti abusi assicurativi e fiscali.
Il nuovo articolo 94 prevede infatti l’obbligo di registrazione della variazione della intestazione della carta di circolazione anche nel caso in cui un terzo abbia la disponibilità del veicolo per un periodo superiore a trenta giorni. La dichiarazione va fatta al Dipartimento per i trasporti, la navigazione e i sistemi informativi e statistici al fine dell’annotazione sulla carta di circolazione.  La sanzione amministrativa prevista per la violazione di tale obbligo varia da 653 a 3276 euro.

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa guida con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss