Risorse per la realizzazione linea ferroviaria Torino-Lione

Indice della guida

Fino alla definizione del nuovo accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica francese per la realizzazione della nuova linea ferroviaria Torino-Lione, la società Rete ferroviaria italiana Spa è autorizzata a destinare l’importo massimo di 35,6 milioni di euro per far fronte, (limitatamente alla fase di studi e progettazione) ai maggiori oneri a carico dello Stato italiano derivanti dal cambiamento di tracciato sul territorio nazionale. Inoltre, per far fronte ai costi aggiuntivi necessari per la realizzazione del cunicolo esplorativo della Maddalena e fino alla definizione dell’accordo tra il Governo della Reoubblica Italiana e quello francese, è posta interamente a carico dello Stato italiano, nei limiti finanziari stabiliti dal CIPE in sede di approvazione del progetto definitivo del cunicolo, la spesa massima di 12 milioni di euro.

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa pagina con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss