Patto di stabilità interno per enti locali e per province autonome di Trento e Bolzano

Indice della guida

Nella legge di stabilità viene inserita la nuova disciplina del patto di stabilità interno per gli enti locali per gli anni 2011-2013. Tale disciplina si applica alle province e ai comuni con popolazione superiore a 5mila abitanti. Vengono inoltre introdotte novità anche per il patto di stabilità interno che si riferisce alle province autonome di Trento e Bolzano per il triennio 2011-2013, le cui norme sono dichiarate principi fondamentali del coordinamento della finanza pubblica (artt. 117, co. 3 e 119, co. 2).
 

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa pagina con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss