Accertamento immobili fantasma e istituzione Anagrafe immobiliare integrata

Indice della guida

Il provvedimento prevede la sanatoria sugli immobili fantasma: entro il 31 dicembre 2010, secondo quanto prevede il decreto legge, i titolari di immobili che non siano stati censiti ma che sono stati però individuati con la mappatura del territorio, dovranno denunciare l’immobile e censirlo. In caso contrario, procederà d’ufficio l’Agenzia delle Entrate con l’attribuzione di una rendita catastale dell’immobile che sarà una rendita “presunta”. Il provvedimento prevede l’istituzione dell’Anagrafe immobiliare integrata, con funzione di razionalizzazione: individuerà la proprietà degli immobili, riunendo

tutte le banche dati esistenti. Secondo quanto prevede l’art. 19 del decreto-legge, in fase di prima applicazione l'accesso all'Anagrafe Immobiliare Integrata è garantito ai Comuni sulla base di un sistema di regole tecnico-giuridiche emanate con uno o più decreti del Ministro dell'Economia e delle Finanze, previa intesa con la Conferenza Statocittà ed autonomie locali.
Inoltre, secondo il comma 3 dello stesso articolo, con uno o più decreti di natura non regolamentare del Ministro dell'Economia e delle Finanze viene disciplinata l'introduzione della attestazione integrata ipotecario-catastale, prevedendone le modalità di erogazione, gli effetti, nonché la progressiva implementazione di ulteriori informazioni e servizi.  La consultazione delle banche dati del catasto terreni, censuaria e cartografica, del catasto edilizio urbano, nonché dei dati di superficie delle unità immobiliari urbane a destinazione ordinaria, è garantita ai Comuni su tutto il territorio nazionale, (fatta eccezione per le Province autonome di Trento e Bolzano) attraverso il Sistema telematico, il Portale
per i Comuni ed il Sistema di interscambio, gestiti dall'Agenzia del Territorio.

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa pagina con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss