Controversie oggetto di mediazione - Disciplina applicabile e forma degli atti

Seguici su Facebook e su G. Plus
Indice della guida

La mediazione civile
A cura di Luisa Foti
Proponi modifiche, correzioni o integrazioni
Per accedere alla mediazione (si legge nell'art. 2) è necessario che si controverta su diritti disponibili in materia civile e commerciale. Il secondo comma dell'articolo aggiunge che, in ogni caso, non sono escluse, preventivamente, forma di negoziazione. Dopo che le parti avranno deciso di comporre la controversia attraverso la procedura di mediazione, verrà applicato il regolamento dell'organismo scelto dalle parti. Tale regolamento dovrà sempre garantire la riservatezza del procedimento, la modalità di nomina del mediatore al fine di assicurare l'imparzialità e l'idoneità per lo svolgimento dell'incarico. L'art.3 inoltre stabilisce il principio della libertà delle forme nel procedimento di mediazione. Tutto il procedimento potrà poi svolgersi secondo la modalità telematica prevista dal regolamento dell'organismo.

Torna all'indice: La mediazione civile
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa guida con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss