La persona offesa dal reato

   
diventa fan
Indice di questa guida:
A cura di: Avv. Francesca Romanelli, Avv. Silvia Vagnoni e Avv. Enrico Leo

PERSONA OFFESA DAL REATO (artt. 90-95 c.p.p.): si tratta del titolare del bene protetto dalla norma penale violata a seguito della commissione di un fatto di reato.

La persona offesa non va confusa con il danneggiato da reato, ovvero con quel soggetto che ha riportato a seguito del fatto di reato dei danni patrimoniali o non e al quale, il codice, consente di costituirsi parte civile.

Generalmente le due figure coincidono, ma vi sono anche casi in cui non è così. Si pensi all’omicidio in cui la persona offesa dal reato è la vittima; il danneggiato da reato i parenti della vittima stessa.

I diritti e le facoltà della persona offesa sono indicati all’art. 90 del c.p.p. ai sensi del quale la stessa può, oltre che esercitare i diritti e le facoltà riconosciuti dalla legge, presentare memorie in ogni stato e grado del procedimento e, fatta eccezione per il giudizio di cassazione, indicare i mezzi di prova.

Per l’esercizio di tali diritti e facoltà la persona offesa può nominare un difensore (art. 101 c.p.p.).

Inoltre, in linea generale, la persona offesa:

può partecipare agli accertamenti tecnici non ripetibili (art. 360 c.p.p.);

può visionare gli atti depositati ai sensi dell’art. 366 c.p.p.;

può chiedere al PM di attivare l’incidente probatorio e prendere visione degli atti relativi;

riceve l’informazione di garanzia (art. 369 c.p.p.);

può esprimere la sua opinione in merito alla richiesta di proroga del termine di durata delle indagini preliminari (art. 406 c.p.p.) e presentare opposizione alla richiesta di archiviazione (410 c.p.p.);

riceve la notifica del decreto di fissazione dell’udienza preliminare (art. 419 c.p.p.);

riceve la notifica del decreto che dispone il giudizio (art. 429 c.p.p.);

riceve la notifica del decreto che dispone il giudizio immediato (art. 456 c.p.p.);

può presentare richiesta motivata al PM di presentare impugnazione a ogni effetto penale (art. 572 c.p.p.).

Salva questa pagina in PDF
   
diventa fan
Arricchisci questa guida con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
   Calcolo Nota Spese
   Parametri Forensi
   Danno Biologico
   Il calcolo online
   Toolbar Giuridica
   Notizie e risorse