Gli Enti territoriali

Seguici su Facebook e su G. Plus
Indice della guida
Indice della guida di diritto amministrativo
A cura di Maria Luisa Foti
Modifica questa guida

Gli Enti territoriali

Gli enti territoriali sono quegli enti per i quali il territorio non solo costituisce un elemento indefettibile in quanto limitativo della sfera della competenza dell’ente, ma rappresenta l’elemento costitutivo. Nel nostro ordinamento gli enti territoriali sono le Regioni, le Province, I Comuni, le Unioni di Comuni, le Comunità montane ed isolane e le città metropolitane.

Caratteristiche principali di questi enti sono, l’appartenenza necessaria, in quanto ne fanno parte necessariamente tutti coloro che risiedono stabilmente in un dato territorio; l’autarchia, e cioè quella capacità di emanare atti amministrativi, prolungando l’attività amministrativa statale. Sono inoltre associativi, perché formati da tutti i residenti sul territorio e autonomi, perché dotati di autonomia politica, amministrativa e finanziaria. Esistono 20 regioni, di cui 5 a statuto speciale e 15 regioni ordinarie.

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa guida con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss