Sei in: Home » Formulario » Crea direttamente online l'atto di appello

Crea direttamente online l'atto di appello

Seguici su Facebook e su G. Plus
Compila il form che segue, fai clic su "crea atto di appello" e il gioco č fatto! Potrai sempre modificare l'atto secondo le tue esigenze.
Giudice competente (Es: Corte di appello di Roma):


Generalitā della parte appellante (nome, cognome, residenza, data e luogo di nascita, Codice Fiscale):


Nome e cognome dell'avvocato:
Avv.

Pec Fax e Codice Fiscale dell'avvocato:


Indirizzo dell'avvocato:
Via:

Generalitā dell'appellato (nome, cognome, residenza, data e luogo di nascita, Codice Fiscale):


Avvocato dell'appellato (nome e cognome):
Avv.

Indirizzo dell'avvocato dell'appellato:


Estremi della sentenza impugnata (numero, giudice, data di deposito, data di notifica):


Fatto 1:
- Cosa ha chiesto l'attore in primo grado (Es: Con atto di citazione del 20 dicembre 2012 tizio conveniva in giudizio Caio per chiedere il risarcimento danni da...)



Fatto 2:
- Cosa ha chiesto il convenuto (Es: costituendosi in giudizio il convenuto contestava la domanda sostenendo che...)



Dispositivo:
(riporare il contenuto del dispositivo)


Motivi di appello:
Indica sinteticamente (completerai l'atto in seguito) i motivi d'appello spiegando quali sono gli errori commessi dal primo giudice


Somma corrisposta in esecuzione della sentenza:


Data dell'udienza:


Richieste:
(Es: in riforma della sentenza di primo grado, respingere la domanda risarcitoria e condannare caio alla restituzione...)


Valore della causa (per il contributo unificato):


Cittā e data dell'atto (Es: Roma, 15 maggio 2012):


  
Una volta creato puoi copiarlo e incollarlo nei tuoi documenti per apportare eventuali modifiche.
Vai alla pagina dei formulari
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa guida con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss