Sei in: Home » Articoli

Assegno sociale: Ŕ compatibile con la pensione di reversibilitÓ?

Le due prestazioni sono profondamente diverse e, ad alcune condizioni, possono cumularsi
anziana che conta soldi della pensione

Domanda: "Tra l'assegno sociale e la pensione di reversibilitÓ vi Ŕ incompatibilitÓ?"

Risposta: "L'assegno sociale e la pensione di reversibilitÓ sono due prestazioni profondamente diverse. Il primo, infatti, prescinde dai contributi versati dal beneficiario e spetta sempre ai cittadini di etÓ superiore a 65 anni e 7 mesi con reddito personale annuo non superiore a Euro 5.824,91. La pensione di reversibilitÓ, invece, spetta ai familiari di un pensionato successivamente alla morte di quest'ultimo, purchÚ al momento del decesso gli stessi fossero a suo carico, e il suo importo Ŕ variabile ed Ŕ influenzato dall'ammontare della pensione del defunto.

La differenza tra tali due prestazioni, in ogni caso, non le rende incompatibili, con la conseguenza che chi Ŕ titolare di un assegno sociale pu˛ comunque beneficiare della pensione di reversibilitÓ, senza dover per forza rinunciare al primo.

Se, infatti, l'incidenza della pensione di reversibilitÓ non Ŕ tale da rendere il reddito annuo superiore a quello massimo fissato per poter godere dell'assegno sociale, uno stesso soggetto potrÓ beneficiare di entrambe le prestazioni, seppur con alcuni accorgimenti.

All'importo dell'assegno sociale, infatti, in tal caso viene detratto l'importo della pensione di reversibilitÓ. In altre parole, se quest'ultima ammonta a Euro 1.500,00 e posto che l'importo annuo dell'assegno sociale Ŕ attualmente pari a Euro 5.824,91, la somma corrisposta sarÓ pari a Euro 4.324,91.

Diverso Ŕ il caso in cui l'importo della reversibilitÓ superi la soglia massima di reddito fissata per aver diritto all'assegno sociale: in tal caso, una volta che scatta il diritto alla prima delle due prestazioni, quest'ultima non verrÓ pi¨ corrisposta".


Suggerisci un nuovo argomento per la rubrica: domande e risposte
Rubrica Domande e Risposte

(16/08/2017 - Domande e Risposte) Foto: 123rf.com
Le pi¨ lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: Ŕ nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
In arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefonoIn arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefono
Giudici e avvocati: serve pi¨ sicurezza nei tribunaliGiudici e avvocati: serve pi¨ sicurezza nei tribunali
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF