Sei in: Home » Articoli

Bagarini, multe fino a 180mila euro. La Camera approva la manovra

Dalla stretta sul secondary ticket alla lotteria sugli scontrini e ai nuovi concorsi. Tutte le novità e il testo della manovra approvata oggi alla Camera
tasse soldi euro iva ici imu

di Marina Crisafi - Multe da 5mila a 180mila euro per i bagarini. La stretta arriva dalla nuova norma inserita nella manovra finanziaria, insieme ad oltre duecento misure che hanno trasformato come ogni anno il testo in un vero e proprio "carrozzone". La nuova legge di bilancio, fresca di fiducia approvata venerdì, ha ricevuto oggi il sì di Montecitorio (con 290 voti a favore e 118 contrari) e ora passa all'esame del Senato, per ricevere il via libera definitivo entro la fine dell'anno. In vista del voto finale, stamani il Governo ha anche approvato la prima Nota di variazione al bilancio di previsione dello Stato per il triennio 2017-2019.

Nella manovra ci saranno "23 miliardi di tasse in meno" ha dichiarato il premier in conferenza stampa a Palazzo Chigi e saranno molte le novità in arrivo, con importi da "30 a 50 euro al mese alle pensioni più basse".

Dalla stretta sul secondary ticket alla lotteria sugli scontrini ai nuovi concorsi, passando dal pacchetto previdenza e dall'estensione del congedo obbligatorio per i papà, la manovra porta con sé modifiche di ogni taglia e modello (e ancora altre dovranno trovare posto ad opera del Senato).

Vediamo le principali:

Multe anti-bagarini

La stretta contro tutti i bagarini (non solo quelli online) prevede sanzioni da 5mila a 180mila euro. La nuova norma, frutto dell'emendamento a firma Rampi (Pd) inserito in corsa dalla commissione a seguito delle recenti vicende sul fenomeno del secondary ticketing che ha portato anche all'avvio di indagini dell'antitrust e della procura di Milano (ndr. in particolare sul caro biglietti per i concerti di Bruce Springsteen e dei Coldplay).

L'obiettivo è quello di contrastare la vendita di biglietti per gli spettacoli da parte di soggetti diversi dai titolari. Oltre al divieto di esercitare tale pratica e alle pesanti sanzioni, la norma prevede, altresì, che nel caso di utilizzo di internet per la vendita, vengano rimossi i contenuti e oscurato il sito web. Non sarà sanzionata invece la vendita effettuata in modo occasionale, purchè non abbia finalità commerciali.

Nuovi concorsi in tribunale

A trovare spazio nelle varie misure della manovra c'è anche un nuovo reclutamento (oltre a quello in corso in questi giorni) per mille cancellieri nei tribunali. Si prevede che il ministero della giustizia, nel prossimo triennio, possa procedere con le assunzioni a tempo indeterminato, sia attingendo a nuovi bandi che alle graduatorie ancora valide. Sempre sul fronte giustizia, i precari della giustizia potranno svolgere il loro lavoro per un altro anno, mentre viene prorogata fino al 31 dicembre 2017 la validità delle graduatorie dei concorsi pubblici per le assunzioni a tempo indeterminato.

Violenza donne

La manovra stanzia un milione di euro per il 2017 e un altro nel biennio successivo per attuare il terzo piano d'azione nazionale su "donne, pace e sicurezza" dell'Onu. Viene rifinanziato inoltre il fondo per le pari opportunità, con 5 milioni di euro per ogni anno (nel triennio 2017-2019). Le somme saranno destinate alle attività di sostegno e assistenza alle donne vittime di violenza e ai loro figli.

Multe edilizia

I soldi incassati dalle multe in materia edilizia dovranno essere usate per determinati interventi, come: realizzazione e manutenzione delle opere di urbanizzazione; risanamento di complessi edilizi; interventi di demolizione di costruzioni abusive; realizzazione di aree verdi destinate a uso pubblico; interventi di riqualificazione dell'ambiente, del paesaggio; ecc.

Lotteria degli scontrini

La lotteria degli scontrini, già annunciata, viene anticipata al marzo del prossimo anno e riguarderà gli acquisti di beni e servizi (leggi: "Arriva la lotteria sugli scontrini fiscali").

L'obiettivo è quello di contrastare l'evasione fiscale e a tal fine vengono aumentate del 20% le probabilità di vincita dei premi della lotteria (che saranno definiti con decreto ad hoc), per chi usa per pagare bancomat e carte di credito, in luogo del contante.

Congedo papà esteso

Per il 2018 il congedo obbligatorio per i neopapà viene esteso dai 2 giorni attuali a 4 giorni. Inoltre, i padri lavoratori potranno restare a casa anche un quinto giorno, ma in tal caso la madre dovrà rientrare un giorno prima al lavoro rispetto al periodo di astensione obbligatoria previsto.

Fondi Alzheimer e autismo

A partire dal 2017 viene istituito un fondo per l'Alzheimer, con una dotazione di 300 milioni di euro annui al fine di aumentare le misure di protezione, diagnosi e cura della malattia.

Sul fronte autismo, invece, le risorse non utilizzate del fondo per la cura dei soggetti con disturbi dello spettro autistico si sommeranno a quelle previste per l'anno prossimo: quindi nel 2017, oltre ai 5milioni di euro stanziati si aggiungeranno le somme non spese nel 2016.

Vittime amianto

Ai lavoratori affetti da patologie (riconosciute di origine professionale) dovute all'amianto, viene riconosciuto il diritto alla pensione di inabilità.

Cumulo pensione

Oltre alle norme sulla pensione anticipata e all'opzione donna, che hanno già preso forma nei giorni scorsi, il pacchetto previdenza della manovra si arricchisce con i cambiamenti relativi alle modalità di cumulo. Viene estesa, in particolare, anche ai soggetti iscritti alle casse professionali la possibilità di conseguire un'unica pensione, cumulando gratuitamente i vari periodi (per approfondimenti leggi: "Pensioni: le novità per i professionisti e non solo").

Inoltre, come annunciato dal premier oggi in conferenza stampa a Palazzo Chigi, in arrivo anche novità per chi ha la pensione minima, con aumenti da "30 a 50 euro al mese".

Made in Italy

Ad essere rifinanziato, con un milione di euro per il prossimo anno, è anche il Made in Italy. In particolare, il potenziamento delle azioni di promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane gestite dal Mise nell'ambito dell'apposito Piano straordinario.

Legge bilancio approvata Camera
(28/11/2016 - Marina Crisafi)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
In arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefonoIn arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefono
Giudici e avvocati: serve più sicurezza nei tribunaliGiudici e avvocati: serve più sicurezza nei tribunali
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF