Sei in: Home » Articoli

Consulta: Grossi, "siamo un tribunale" non un organo politico

Appello alla stampa nella conferenza del neopresidente della Corte Costituzionale, Paolo Grossi
Aula della Corte Costituzionale

La Corte Costituzionale "non è un organo politico ma è un organo di garanzia: la Consulta è una emanazione della società civile italiana, non una emanazione dello Stato". Si è chiusa così, con un appello alla stampa la conferenza del neo eletto presidente della Corte Costituzionale, Paolo Grossi che ha voluto sottolineare, il ruolo caratteristico del collegio giudicante. "Bisogna ricordare sempre – ha rimarcato infatti – che siamo un tribunale: non chiedeteci di fare altro".

Grossi, professore, studioso e giudice della corte costituzionale dal 2009, eletto oggi con quattordici voti favorevoli, come comunicato dall'ufficio stampa della Consulta, prende il posto del dimissionario Alessandro Criscuolo.

Vicepresidente vicario è stato eletto Giorgio Lattanzi, affiancato dagli altri due vicepresidenti Aldo Carosi e Marta Cartabia.

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(24/02/2016 - Redazione)
Le più lette:
» Pensioni pagate in più, l'Inps non può chiedere indietro i soldi
» Avvocati: al via la petizione contro la Cassa forense
» In bus senza biglietto: non scendere è reato
» Casalinga quarantenne: sì al mantenimento anche se in grado di lavorare
» Paga le tasse auto con 700 kg di monete … e manda gli uffici in tilt
In evidenza oggi.
Avvocati: al via la petizione contro la Cassa Forense
Parte da Catania la petizione contro i costi della Cassa Previdenza Forense
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF