Sei in: Home » Articoli

Servizio civile: al via il bando per 985 volontari

Pubblicato il bando per la selezione dei volontari nei progetti di servizio civile nazionale. Domande entro il 31 luglio
Ragazzi in gita scolastica su un autobus

di Marina Crisafi - È stato pubblicato il bando per la selezione di 985 volontari da impegnare nei progetti di servizio civile nazionale.

La selezione è aperta a tutti i giovani (dai 18 ai 28 anni, ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia), cittadini dell'Unione europea e stranieri (con permessi di soggiorno di lunga durata, per asilo e protezione sussidiaria) che non abbiano riportato condanne anche non definitive per reati non colposi, delitti contro la persona o illeciti inerenti armi o materie esplodenti o riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Dei 985 volontari richiesti:

-     832 saranno destinati ai progetti per l'accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili;

-     146 ai progetti autofinanziati dal dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione del Ministero dell'interno;

-     4 al progetto autofinanziato dell'Autorità Nazionale Anticorruzione;

-     12, infine, al progetto “Ambiente e dintorni” della regione siciliana.

 

Ai volontari spetta un assegno mensile netto pari ad euro 433,80 per un periodo di 12 mesi.

 

Le domande vanno presentate entro le ore 14:00 del prossimo 31 luglio direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto e potrà essere inoltrata una sola richiesta, a pena di esclusione dalla partecipazione.

 

Per visualizzare l'elenco dei progetti e scaricare il bando di selezione e la domanda di ammissione collegarsi al sito Serviziocivile.gov.it

(03/07/2015 - Marina Crisafi)
Le più lette:
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
In evidenza oggi
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF