Sei in: Home » Articoli

Gli articoli più letti della settimana - 3 aprile 2015

La top ten degli articoli più letti su studiocataldi.it
Grafico a colonne
Ecco la top ten degli articoli più letti e condivisi degli ultimi giorni - settimana 30 marzo - 3 aprile 2015.

Se anche tu li ritieni interessanti condividili nei tuoi social preferiti oppure segnalali ai tuoi colleghi.

Ecco l'elenco:

Avvocati con reddito minimo: ultima “chiamata” dalla Cassa a fine giugno. In 5mila lasceranno la professione

di Marina Crisafi - Restare o abbandonare per non pagare i contributi? È la scelta che circa 50mila avvocati, destinatari dell'obbligo di formalizzare ...


Niente pena per i reati minori: da oggi in vigore la tenuità del fatto. Guida alle nuove norme e codici aggiornati

di Marina Crisafi - Approvato dal Consiglio dei Ministri il 13 marzo scorso (leggi l'articolo “Tenuità del fatto: sì defin...


Quel "pasticciaccio brutto" dei dirigenti illegittimi delle Entrate.
Facciamo il punto


di Marina Crisafi - Sono passati ormai diversi giorni dalla “bomba” fatta scoppiare dalla Corte Costituzionale con la sentenza che ha bocciato 767 dirigenti...


Cassazione: la prova liberatoria nel danno da cose in custodia

di Licia Albertazzi - Corte di Cassazione civile, sezione terza, sentenza n. 6245 del 27 Marzo 2015. In caso di danno da cose in custodia il giudice del ...


La revisione dell'assegno di mantenimento - con fac-simile

In questa guida: Cambiamento della situazione economica | Nuovo nucleo familiare | Le aumentate esigenze dei figli | Procedimento ex art. 710 c.p.c. | Formula per la presentaz...


Spesometro 2015: l'Agenzia delle Entrate chiarisce quali sono i soggetti esonerati

Con un Comunicato Stampa datato 31 marzo 2015 e pubblicato sul sito dell'Agenzia delle Entrate vengono individuati i soggetti esonerati dalla presentazio...


Cassazione: un caso di responsabilità del datore per infortunio sul lavoro dovuto a negligenza del lavoratore

di Licia Albertazzi - Corte di Cassazione civile, sezione lavoro, sentenza n. 4879 dell'11 Marzo 2015. In una vicenda present...


Cassazione: qualche dose di troppo non basta per far presumere che l'imputato è uno spacciatore

Il fatto di essere stati sorpresi con qualche dose di troppo di cocaina rispetto a quanto prevede il decreto ministeriale non può consentire il ricorso a...


Si chiama “Periscope” la nuova frontiera dei social network

di Marina Crisafi – Filmare lo scoppio della palazzina a Manhattan o il blackout dell'aeroporto di Amsterdam oppure momenti di vita privata, come il via...


L' accesso agli atti detenuti dalla Pubblica Amministrazione deve essere garantito anche se utilizzabile in giudizio contro il soggetto pubblico.

di Gerolamo Taras - La circostanza che essa stessa sia controparte in una lite, non giustifica il rifiuto della Pubblica Amministrazione di gar...


Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(03/04/2015 - Redazione)
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF